Farmaci Attuali e Nuove Terapie

4 Febbraio 2015 | Hotel Concord | Torino


Presentazione del Corso

Lo scenario dell’epatite C sta cambiando: la vera novità è rappresentata dai nuovi farmaci ad azione antiviralediretta che sono in corso di registrazione. Queste nuove molecole sono ben tollerate e permettono cure più brevi, con probabilità di successo che arrivano al 90 per cento.
L’obiettivo del progetto è fare il punto sul trattamento, al fine di valutare, sulla base delle nuove possibilità terapeutiche, percorsi di gestione che siano sostenibili dal paziente e dalla spesa farmaceutica. Verranno riviste le diverse alternative terapeutiche che a breve saranno commercializzate ma anche cosa l’orizzonte terapeutico ci proporrà in futuro, al fine di identificare una linea comune di gestione del paziente, sia dal punto di vista clinico, in termini di efficacia, sicurezza e impatto sulla malattia, ma anche alla luce dei costi di questi farmaci.
Verrà anche posta l’attenzione sulla valutazione e le opzioni terapeutiche nei pazienti che non potranno beneficiare delle nuove opzioni terapeutiche, al fine di identificare fattori prognostici che potrebbero identificare categorie di pazienti che possano avvantaggiarsi di una terapia con il solo peginterferone e ribavirina.