VI Convegno Gruppo Interregionale AIRO | Novità nella Radioterapia dei Tumori Ginecologici

23 Maggio 2015 | Aula Cappa - IRCCS-FPO | Candiolo (TO)


Presentazione

La radioterapia è, insieme con la chirurgia, una delle due classiche terapie dei tumori ginecologici.


Essa può essere praticata sia sotto forma di radioterapia esterna che sotto forma di brachiterapia e talvolta le due terapie vengono anche combinate tra loro. 

Inoltre essa viene variamente combinata con la chirurgia assumendo le vesti di terapia prechirurgica o postchirurgica e con la chemioterapia nei trattamenti combinati radio-chemioterapici dei tumori localmente avanzati. 

Da quanto detto è chiaro che tali tumori vengono trattati in modo multidisciplinare e pertanto vanno stabiliti chiari percorsi diagnostico-terapeutici.

Scopo del convegno è quello di far luce su alcune questioni oggi particolarmente interessanti e su cui si dibatte ed in particolare sulle moderne metodiche di pianificazione ed erogazione della radioterapia in rapporto ad altre metodiche terapeutiche, sulla attualità o meno della brachiterapia ed infine sui fattori causali e sui dati della tossicità da radioterapia e delle terapie integrate.

In particolare sulla erogazione della radioterapia verranno presentate le moderne tecniche di irradiazione mediante IMRT, IGRT e mediante macchine dedicate.

Per rispondere all’assunto sono stati invitati a parlare coloro che abitualmente si occupano di radioterapia dei tumori ginecologici e che hanno risposto ad una inchiesta preliminare i cui dati verranno presentati durante il convegno.


Verrà inoltre dato ampio spazio alla discussione dopo la presentazione delle più importanti casistiche regionali sia sul tumore della cervice che di quello dell’endometrio.


Invitati speciali sono due chirurghi che presenteranno le novità nel loro campo, un oncologo medico che illustrerà le indicazioni ed i problemi posti dalla chemioterapia ed infine un gastroenterologo inglese che ha particolare esperienza sui danni pelvici da radioterapia, radio-chirurgia e chemio- radioterapia.